Kybella®| Belkyra®, la lipodissoluzione dolce del doppio mento.

La medicina estetica si arricchisce di un nuovo, rivoluzionario trattamento: Kybella®| Belkyra® (Allergan), la lipodissoluzione dolce che può sostituire la liposcultura chirurgica nell’eliminazione progressiva e definitiva del doppio mento da moderato a grave.

Il doppio mento: quando e perché
All’origine del doppio mento troviamo tipicamente l’età, la genetica, l’aumento di peso. Gli accumuli di grasso a livello sottomentoniero appesantiscono e invecchiano il profilo, sono difficili da trattare, e in genere resistono alle diete e a una corretta igiene di vita. La lipodissoluzione dolce di Kybella®| Belkyra® è adatta a donne e uomini che desiderano liberarsi in maniera definitiva del doppio mento in modo dolce e graduale, senza sottoporsi a un intervento chirurgico.

Indicazioni
Presenza di grasso sottomentoniero (“doppio mento”) da moderato a grave in adulti di entrambi i sessi.

Che cos’è Kybella®| Belkyra®
Il principio attivo di Kybella®| Belkyra® è l’acido desossicolico, una molecola secondaria biliare naturalmente presente nell’organismo umano con la funzione di regolare l’assorbimento del colesterolo. Nella formulazione di Kybella®| Belkyra®, l’acido desossicolico è di origine sintetica, quindi non umana e non animale, ma svolge le stesse funzioni di scissione e     assorbimento dei grassi della molecola organica equivalente, dalla quale è biologicamente indistinguibile.

Come funziona
Kybella®| Belkyra® è l’unico trattamento non chirurgico iniettabile clinicamente studiato e sperimentato. Kybella®| Belkyra® degrada in modo permanente le cellule del grasso sottomentoniero migliorando il profilo del mento. Iniettato nel grasso sottocutaneo localizzato a livello del sottomento, Kybella®| Belkyra® distrugge fisicamente e definitivamente la membrana cellulare degli adipociti (cellule di grasso).

Il meccanismo di azione di Kybella®| Belkyra® consiste di due fasi distinte:

1) la molecola di acido desossicolico provoca l’adipocitolisi – letteralmente, “scioglimento delle cellule adipose” – ossia la distruzione selettiva delle cellule di grasso. Una volta degradate, le cellule non possono più immagazzinare o accumulare grasso

2) a livello dei tessuti locali, la lisi degli adipociti attiva lo smaltimento dei lipidi (grassi) e dei detriti cellulari, che vengono eliminati dall’organismo per le vie naturali, e successivamente induce un aumento nella produzione di fibroblasti e dunque di collagene, la più importante proteina strutturale di sostegno della pelle.

Piano del trattamento
Dopo aver esaminato il paziente per verificarne l’idoneità (adeguata presenza di grasso sottomentoniero, adeguato grado di lassità cutanea e assenza di prominenze a livello del platisma, esclusione di anomalie tiroidee, e così via) il piano del trattamento con Kybella®| Belkyra® viene stabilito e adattato alle esigenze individuali in funzione della condizione di partenza e del risultato desiderato. Nella maggior parte dei casi si assiste a un miglioramento sensibile già dopo 2-4 trattamenti, distanziati tra loro di almeno 4 settimane. Il risultato è progressivo, il numero massimo di trattamenti è limitato complessivamente a 6 sessioni. Il trattamento non è ripetibile.

Kybella®| Belkyra®, il trattamento
Il trattamento dura circa una ventina di minuti e non è doloroso, tuttavia se il paziente lo desidera può essere preceduto da una leggera anestesia locale. La zona sottomentoniera viene disinfettata e raffreddata con opportuna applicazione di ghiaccio locale, successivamente viene demarcata con l’apposito pennarello e ricoperta da una griglia autoadesiva rimovibile, che come un tatuaggio temporaneo evidenzia con estrema precisione i punti di iniezione.

Così come il numero di sedute, anche il dosaggio di Kybella®| Belkyra® viene determinato dal medico a priori ed è sufficiente a coprire tutta l’area selezionata, compresa tra un minimo di 5 e un massimo di 50 punti di iniezione/seduta. Le iniezioni a livello sottocutaneo si susseguono velocemente. Al termine l’intera zona viene nuovamente raffreddata con ghiaccio per 10-20 minuti e detersa per eliminare qualsiasi residuo di marcatura. Raramente possono comparire piccoli lividi (ecchimosi) e gonfiore locale, con o senza arrossamento, e lieve formicolio o prurito a livello dei siti di iniezione, che regrediscono spontaneamente nell’arco di qualche ora e tendono a essere di più lieve entità nelle sessioni successive. Dopo il trattamento, la ripresa delle normali attività lavorative è immediata.

Risultati
Il miglioramento del profilo, con la scomparsa progressiva del deposito adiposo sottomentoniero, è graduale e significativo. Come mostrano le immagini pre- e post-trattamento, l’intero viso appare più leggero e ringiovanito, il profilo più definito.

Effetti collaterali
Al termine del trattamento raramente può comparire una cefalea transitoria, talvolta accompagnata da lieve nausea.

Controindicazioni
Ipersensibilità al principio attivo (acido desossicolico), infezione locale a livello delle sedi da trattare, gravidanza e allattamento.

Rischi
In mani esperte e adeguatamente formate all’impiego di Kybella®| Belkyra®, il trattamento è praticamente privo di rischi.

Trattamenti a confronto

  Kybella®| Belkyra® HIFU Liposcultura Laserlipolisi
Modalità non invasiva non invasiva invasiva invasiva
Meccanismo di azione iniezioni locali di acido desossicolico ultrasuoni ad alta intensità focalizzati intervento chirurgico di aspirazione del grasso locale Intervento chirurgico laser-guidato di aspirazione del grasso locale
Indicazione “doppio mento” da moderato a severo, lassità cutanea contenuta tratta esclusivamente la lassità cutanea contenuta dell’area sottomentoniera “doppio mento” da moderato a severo, lassità cutanea anche severa “doppio mento” da moderato a severo, lassità cutanea anche severa
Ripetibilità no
Costo *** * ***** **