PEELING

Per “peeling” si intende l’applicazione di una particolare sostanza acida sul viso, sul collo, sul decoltè e sul dorso delle mani al fine di:

  • Schiarire la pelle
  • Rimuovere le macchie più superficiali
  • Uniformare il colore della pelle
  • Rimuovere gli strati superficiali e invecchiati della pelle (strato corneo)
  • Ridare luminosità e lucentezza alle aree trattate
  • Ammorbidire la pelle
  • Migliorare l’assorbimento dei prodotti cosmetici

Le sostanze più utiizzate sono l’acido tricloracetico (TCA), l’acido salicilico, l’acido glicolico, la combinazione di più acidi associati. Il trattamento è eseguibile ambulatorialmente in pochi minuti e con poco disagio per il paziente.

Al termine del trattamento il paziente esce dallo studio senza alcun cerotto o medicazione particolare, ma solo con la pelle lievemente arrossata (eritema) protetta da una particolare crema lenitiva.

La ripresa delle attività è pressochè immediata. I risultati sono apprezzabili una settimana dopo il trattamento, al termine della fase di esfoliazione. Il trattamento è talmente efficace che è sufficiente ripeterlo ogni sei mesi per mantenere i risultati nel tempo.

Precauzioni

Per i 30 giorni successivi al trattamento asternersi dall’esposizione al sole o alle lampade abbronzanti