SOFT RESTORATION

Prodotto ideale per il riempimento dei tessuti, l’acido ialuronico permette di correggere non solo le singole rughe – piccole o grandi che siano – ma anche di restituire al viso nel suo insieme un aspetto complessivamente molto più giovanile, fresco e riposato. Con la tecnica della “soft restoration” è infatti possibile trattare aree molto estese del volto, distribuendo l’acido ialuronico in modo da garantire un riempimento completo, uniforme e armonioso.

Le rughe sono spesso considerate il simbolo dell’invecchiamento, ma in realtà non sono le sole responsabili dell’aspetto stanco e rilassato. In termini di immagine, la perdita di turgore può essere molto più determinante, soprattutto quando la componente adiposa, che con gli anni tende a scendere verso il basso per effetto della gravità, modifica l’ovale del viso.

Oggi a tutto questo si può ovviare con un unico trattamento ambulatoriale, rivoluzionario eppure straordinariamente semplice.

Grazie all’impiego di uno speciale acido ialuronico reticolato biocompatibile, e di una apposita microcannula sottilissima, è possibile trattare in una sola seduta tutto il viso nel suo suo insieme, correggendo simultaneamente tutti i difetti presenti:

  • Perdita di volume
  • Lassità cutanea
  • Rughe

L’immagine mostra da un lato i difetti che è possibile correggere con la soft restoration, dall’altro i punti di inserimento della cannula e la distribuzione dell’acido ialuronico nel viso. Il risultato che si ottiene è:

  • Ringiovamento dell’aspetto
  • Ricostituzione dei volumi della porzione superiore del viso
  • Ricostituzione dei volumi della porzione centrale del viso
  • Ricostituzione dei volumi della porzione inferiore del viso
  • Aumento/ricostituzione del volume delle labbra e delle zone circostanti
  • Correzione delle rughe

Il gel a base di acido ialuronico che si impiega nella soft restoration è infatti una sostanza naturalmente presente nell’organismo. Purtroppo, con il passare degli anni la qualità della pelle si altera progressivamente: il collagene e le fibre elastiche si degradano, mentre la diffusione e la funzionalità dell’acido ialuronico prodotto dall’organismo tendono ad affievolirsi. La pelle diventa sempre più arida, meno morbida e meno elastica.

Combinandosi con l’acqua presente nel derma, il gel iniettabile a base di acido ialuronico impiegato nella soft restoration contribuisce a migliorare e a mantenere nel tempo i volumi dei tessuti della pelle, e a idratarla “da dentro”, a livello della sua struttura. L’acido ialuronico agisce infatti come una vera e propria spugna, capace di assorbire acqua in quantità molte volte superiori al suo peso

In pochi minuti diventa possibile ripristinare e scolpire tutti i volumi del viso, distribuendo l’acido ialuronico in maniera mirata proprio nei punti in cui è più utile per ottenere un effetto simile a quello del lifting ma senza sottoporsi a un intervento chirurgico, con un risultato estetico finale straordinario e di estrema naturalezza.

La durata nel tempo del trattamento, che è ovviamente ripetibile, viene consolidata dalla seconda applicazione, da ripetersi entro un anno dalla prima, e varia in funzione dell’età, della fisiologia, del tipo di attività fisica svolta, dell’esposizione al sole e dello stile di vita del paziente.